Programma 2017

Si comincia l’anno 2017, in girum, tra Basilea e Catania, con i libri Sul cinema sovversivo di Guy Debord di Pino Bertelli, con la postfazione di Matias Guerra (Collana Il Cinematografo), e di Piedra Y Cruda di Miguel Angel Cuevas (Collana Metra).
Il mese di febbraio è nel segno di Jean-Luc Godard, in primo piano, il libro di Nicole Brenez Jean-Luc Godard Théoricien des images (Collana Il Cinematografo). L’opera di Godard da Eloge de l’amour a Adieu au Langage, è, oggi, ancor più necessaria.
Per il 2017 sono in programma le seguenti mostre: EGH – Statue fatue di Pino Bertelli, con Enrico Ghezzi e la pubblicazione di un libro che vede l’introduzione di Bernardo Bertolucci e la postfazione di Franco Maresco.
La mostra con le fotografie di Peter Hutton e il libro L’occhio e il mondo – Il cinema di Peter Hutton, a cura di Tony D’Angela.
La personale di Gerard Courant che vedrà per tutto l’anno, le proiezioni dei suoi film in Camera Verde.
La mostra di fotografia di Miroslav Tichj a cura di Gianfranco Sanguinetti e Pino Bertelli.
Le personali di Liu Xia , Francesca Vitale, Luigi Verde, Eugenio Marzaioli, Zeno Tentella, Barbara Malter, l’omaggio a Roland Topor a cura di Giacomo Carioti. Inoltre sono, in corso di stampa: Giorni di Festa e di Schifano, di Franco Brocani, un viaggio dentro la vita e la morte di due leggende come Mario Schifano e Tano Festa. Sempre di Franco Brocani il secondo volume dei film non fatti, con l’introduzione di Enrico Ghezzi.
Per la collana Calliope in corso di stampa: Anno Santo di Calderon De la Barca a cura di Raoul Precht: Con tutta l’anima, sempre nomade di Mara Librizzi, I necrologi di Nadia Augustoni.
Per la collana Visioni dal Cinematografo La notte dei morti viventi di Giulio Marzaioli.
Per la collana Argento: il volume contenente il cd Ramingo nella terra di nessuno di Gianluca Mei, Per la collana teatro: Film di Florinda Fusco.
E nella Collana Cassandra il libro di Vincenzo Consolo a cura di Miguel Angel Cuevas.
Nel programmare tutto questo, (e anche altro che qui non è ancora nominato), possono esserci slittamenti o ritardi, ma tutto viene sempre fatto nella considerazione della piccola Stanza: una zattera che questo tempo vorrebbe alla deriva, ma che in verità si tiene ben salda nel seguire la sua rotta! Grazie all’aiuto di tanti, di tutti quelli che partecipano alla costruzione di questa visione. Compito difficile, ma anche semplice tenendo conto di quanto e di come ci sostengono le incredibili fondamenta degli incurabili! Per questo le date sono in via di definizione!
Un 2017 ricco d’idee e di ricerca, non sono da dimenticare i libri e gli incontri con Antonio Vento; il libro con Michele Emmer su Flatlandia, il ciclo di conversazioni sul Cinema con Adriano Aprà; il libro di Sandra Lischi; la collana di musica, con gli LP, curata da Matias Guerra; l’estate da trascorrere a Tuscania, nelle Piane di Bronzo di Luigi Francini con il secondo atto di Moby Dick; la nascita del sito nuovo e del progetto cinematografico legato a The Shootist a cura di Gians e Matias Guerra.
Intanto Buona visione con il programma del mese di gennaio e febbraio 2017.

2017

Programmi precedenti

GENNAIO 2017


Domenica 15 gennaio 2017
Basilea, Neues Kino Basel
17.00 Presentazione del libro

Sul cinema sovversivo di Guy Debord

di Pino Bertelli
Postfazione di Matias Guerra

(Collana Il Cinematografo)

Venerdì 20 gennaio 2017
Catania, nell’ambito di Periplo Mediterraneo a cura di Gianni Miraglia
presso la libreria Catania Libri - Piazza Giovanni Verga 2
18.00 presentazione del libro

Piedra Y Cruda

di Miguel Angel Cuevas
(Collana Metra)

Intervengono Maria Gabriella Canfarelli e Dario Stazzzone

 

FEBBRAIO 2017


in Primo Piano:
 Jean-Luc Godard Théoricien des images  
di Nicole Brenez

(Collana Il Cinematografo)

Venerdì 3, Sabato 4 febbraio 2017
16.30 JLG/JLG autoportrait de décembre di Jean-Luc Godard 1995
17.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001
19.00 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004
20.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010
22.00 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

Martedì 7 febbraio 2017
19.30 JLG/JLG autoportrait de décembre di Jean-Luc Godard 1995
20.30 Dans le noir du temps di Jean-Luc Godard 2002

Mercoledì 8 febbraio 2017
18.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001
20.30 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004

Giovedì 9 febbraio 2017
18.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010
20.30 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

Venerdì 10, Sabato 11 febbraio 2017
16.30 JLG/JLG autoportrait de décembre di Jean-Luc Godard 1995
17.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001
19.00 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004
20.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010
22.00 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

Martedì 14 febbraio 2017
19.30 JLG/JLG autoportrait de décembre di Jean-Luc Godard 1995
20.30 Dans le noir du temps di Jean-Luc Godard 2002

Mercoledì 15 febbraio 2017
18.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001
20.30 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004

Giovedì 16 febbraio 2017
18.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010
20.30 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

Venerdì 17, Sabato 18 febbraio 2017
16.30 JLG/JLG autoportrait de décembre di Jean-Luc Godard 1995
17.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001
19.00 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004
20.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010
22.00 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

Mercoledì 22 febbraio 2017
19.00 Allemagne  année 90 neuf zéro di Jean-Luc Godard 1997
20.30 Eloge de l’amour di Jean-Luc Godard 2001

Giovedì 23 febbraio 2017
18.30 Hélas pour moi di Jean-Luc Godard 1993
20.30 Notre Musique di Jean-Luc Godard 2004

Venerdì 24 febbraio 2017
18.30 Soigne ta droite di Jean-Luc Godard 1987
20.30 Film Socialisme di Jean-Luc Godard 2010

Sabato 25 febbraio 2017
20.30 Adieu au Langage di Jean-Luc Godard 2015

 

Maggio 2017


 

Sabato 20 maggio 2017
Corto Nanni
Saletta Rossa vicolo S. Antonio Comune di Piombino
Piombino
Incontro con

Franco Brocani

saranno presenti all'incontro
Pino Bertelli, Fabio Canessa, Luigi Francini, Enrico Ghezzi, Giovanni Andrea Semerano

Proiezione di
E' ormai sicuro il mio ritorno a Knossos
di Franco Brocani
con Mario Schifano 1967
Lo specchio a forma di gabbia
di Franco Brocani 1970
Notte, gloriosa sorella
di Franco Brocani 1971
Segnale da un pianeta in via di estinzione
di Franco Brocani 1972
Umano decifrabile perduto
di Franco Brocani 1972
Il muro
di Giovanni Andrea Semerano
con Luigi Francini 2011
Il muro secondo Franco Brocani
di Giovanni Andrea Semerano
con Franco Brocani e Luigi Francini 2016

 

Giugno 2017


 

Sabato 10 giugno 2017 ore 20.30
Teatro da Camera

Grazia Stanisci
in
Marina Ivanovna Cvetaeva
(1892-1941)
Esistono rime in questo mondo:
le togli e il mondo trema...

al pianoforte 
Yohanta Sottile
voce narrante 
Gabriele Granito

"Creare non significa deformare o inventare persone e cose. Vuol dire stringere fra persone e cose che esistono, così come esistono, rapporti nuovi."

(Robert Bresson, Note dal Cinematografo, ed. Marsilio)

Charlie Chaplin Centro Culturale
La Camera Verde

via G. Miani 20, 20a, 20b
00154 - Roma
tel. (+39) 340 5263877
info [at] lacameraverde.com
vimeo